Ad Imola Gianni Morbidelli punta in alto, mentre Davide Di Benedetto e Giuseppe Cipriani entrano in Superstars con Audi

Ad Imola Gianni Morbidelli punta in alto, mentre Davide Di Benedetto e Giuseppe Cipriani entrano in Superstars con Audi

« Torna alla lista
25 Settembre 2013
-

RACE PREVIEW

Questo fine settimana vedrà il ritorno in Italia del campionato Superstars. La serie V8 "rientra in patria" dopo la lunga serie di trasferte europee apprestandosi ad affrontare i due meeting decisivi della stagione con due piloti appaiati al vertice della classifica a pari punti: Gianni Morbidelli e Thomas Biagi. Morbidelli, che ambisce ad un quinto titolo di categoria finora senza precedenti, mirerà al sesto centro della stagione. Sei vittorie nello stesso anno uguaglierebbero il totale delle sue indimenticabili annate "vintage": 2007 e 2009. Quello che forse più sorprende però, è che da quando siede nella formidabile RS 5 Gianni ancora debba dare ai suoi numerosi tifosi la soddisfazione di una vittoria in casa. Infatti il pesarese finora ha colto tutte e nove le sue affermazioni con la più recente Audi a trazione integrale su piste estere. In sovrappiù, Imola è un tracciato dove Morbidelli deve ancora ottenere un successo nella categoria promossa da Maurizio Flammini (pur avendoci già vinto in altre categorie). Una serie di piccole "macchie" sulla lucente "corazza" del pilota della RS 5 Camozzi cui il pilota ha intenzione di porre rimedio domenica.

La star Audi ben difficilmente potrà mettere in crisi la concorrenza quando si giocheranno le posizioni per la griglia della prima corsa, visto che gli effetti dei Balance Of Performance susseguitisi lo renderanno un outsider per la pole position. Per cui in Audi Sport Italia si baderà a rafforzare le doti che sulla tecnica pista del Santerno dovrebbero consentire domenica di tornare protagonisti, al momento in cui l'usura di freni e gomme e freni selezionerà i piloti vincenti. E in questa occasione Morbidelli non si troverà più nella scomoda posizione di "cavaliere solitario": Davide Di Benedetto e Giuseppe Cipriani si apprestano ad unirsi all'ex-pilota di F.1; entrambi al debutto con le turismo, il secondo arriva da un triennio in formula, mentre il primo rientra con Audi Sport Italia dopo una positiva stagione 2012 in cui ha affrontato il GT tricolore. Tenendo conto delle caratteristiche di Imola, potrebbero entrambi rosicchiare punti preziosi anche ai più ambiziosi rivali di Morbidelli.

Commenta

Commenti

    Ricerca in questa sezione

    E.g., 22-02-2020
    E.g., 22-02-2020